Alcune case di legno in montagna coperte dalla neve Un gruppo di casette di legno e alcune persone fuori Case di legno tipiche della Val Badia coperte di neve sul pendio di una montagna

Marebbe: San Vigilio e le altre frazioni

Il comune di Marebbe ha come capoluogo San Vigilio di Marebbe ma conta anche diverse altre frazioni. Le più importanti sono:

Pieve di Marebbe (1281 m)

Pieve di Marebbe dista solo 4 km da San Vigilio ed è un piccolo paese agricolo che conta circa 700 abitanti. È caratterizzato dalla presenza di numerose aziende agricole, chiamate masi, che offrono prodotti tipici locali come formaggi, miele e speck. E' noto per la sua chiesa, considerata la più antica della Val Badia.

Rina (1392 m)

Rina si trova a 3 km da Longega ed è famosa per il suo paesaggio e per la sua vicinanza al Sasso Putia e al Passo delle Erbe. La popolazione di 500 abitanti vive principalmente di agricoltura. Se vuoi un consiglio, visita la malga di Rina che gode di un'ottima posizione in mezzo alla natura.

Longega (1015 m)

Longega è il primo paesino che si incontra arrivando in Val Badia. Sorge alla confluenza di due fiumi e da qui prende il nome che in ladino significa "vicino all'acqua".